Show More

| n.5 | Blockchain, Chatbot, eLearning: tre parole chiave

| Marco e Francesco, percorso d’eccellenza in Microdata |
Talento e innovazione. Un binomio che da sempre caratterizza la mission di Microdata. Azienda che sta investendo su tecnologie innovative quali Blockchain, eLearning e Chatbot, ambiti di applicazione approfonditi anche grazie al percorso di eccellenza realizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano, sede di Cremona, che ha visto protagonisti i 20enni Marco Brambillaschi (ingegneria informatica) e Francesco Cannata (ingegneria gestionale).
Per vedere le altre hr stories clicca qui.

 

IL PROGETTO
I due studenti, che frequentano il secondo anno del Politecnico di Milano sede di Cremona, per sei settimane hanno lavorato in azienda coordinati dal project manager di Microdata Davide Cattane: «Lavorando in gruppo e con logiche di smart working – spiega Cattane – abbiamo approfondito tematiche innovative: gli studenti hanno così potuto fare esperienza e acquisire competenze; l’azienda portare avanti temi di forte interesse sia per sviluppo e innovazione interna, che per potenziali nuovi servizi rivolti ai clienti». Il percorso d’eccellenza permette a studenti particolarmente brillanti di essere coinvolti in stage in azienda già tra il primo e il secondo anno (solitamente è un’esperienza che si affronta durante le fasi conclusive del percorso universitario).

 

IL PUNTO DI VISTA DI MARCO E FRANCESCO

«Esperienza formativa importante – aggiungono i due studenti –, intensa e soddisfacente».
Marco Brambillaschi, 20 anni, dopo il diploma conseguito al liceo delle scienze applicate sta ora frequentando il secondo anno di ingegneria informatica. «Sin dalle scuole superiori mi sono appassionato di programmazione, crittografia e blockchain. In Microdata abbiamo lavorato a stretto contatto con diverse professionalità, approfondendo aspetti applicativi e casistiche concrete. Sono rimasto colpito dal funzionamento in concreto delle chatbot».

Il coetaneo Francesco Cannata è invece un ingegnere gestionale che dopo la maturità scientifica ha deciso di approfondire «L’impatto che la tecnologia può avere sul futuro. Durante queste 240 ore in Microdata abbiamo approfondito temi che conoscevamo solo in maniera superficiale. Il valore aggiunto di questa esperienza? Lavorare in gruppo con professionalità esperte. Personalmente sono rimasto affascinato dalle possibili applicazioni dell’eLearning in ottica di formazione aziendale». 

 

TRE PAROLE-CHIAVE

Chatbot
Sono algoritmi di intelligenza artificiale, ovvero robot virtuale in grado di dialogare con un utente su un numero più o meno limitato di argomenti.
Il dialogo avviene mediante un interfaccia simile ad una chat.

Blockchain
E’ una tecnologia che letteralmente significa “catena di blocchi”, dove ogni blocco è un pacchetto di informazioni contenente transazioni. I blocchi vengono condivisi tra tutti i nodi interconnessi della rete, come fossero legati da una catena. Ogni transazione è tracciabile e sicura, perché si fonda su un registro mastro distribuito tra tutti i nodi della rete (Distributed Ledger Technology) che sfrutta la crittografia.

eLearning
Un LMS (Learning management system) è una piattaforma che permette l’erogazione di corsi in modalità online per la formazione continua, periodica o occasionale di studenti e/o dipendenti.