Aspiefuture – Un lavoro per tutti

Assicurare un futuro lavorativo per tutti è l’obiettivo del progetto Aspiefuture, che si prefigge di introdurre nel mondo aziendale i ragazzi con sindromi legate allo spettro autistico ad alto funzionamento.

Il 10 novembre, infatti, è stato inaugurato il progetto Aspiefuture: spazio di lavoro dedicato a giovani con sindrome di Asperger, patrocinato dal Comune di Orio al Serio, dedicato all’ottenimento di una maggiore autonomia personale dei ragazzi.

La nostra azienda ha sempre creduto in questo progetto per la sua forte componente umana e indirizzata verso una maggior dignità del lavoro. Ha quindi deciso di supportare attivamente Aspiefuture attraverso una formazione specifica dedicata ai processi di dematerializzazione dei documenti, oggetto del futuro impiego dei ragazzi.

Insieme ad altri partner come Sacbo, Valtellina, Comunità Fondazione Bergamasca, Cariplo e la Regione Lombardia, il progetto ha preso forma dopo un anno e mezzo di cantiere e attende ora nuove commesse di lavoro.

 

Al giorno d’oggi contribuire alla promozione e diffusione di progetti come questo – che rappresenta un unicum nella regione Lombardia – è fondamentale.

Partendo da qui si può fare la differenza: facciamolo insieme!