news[1]

Show More

30 anni di Microdata

Per noi, l’anno 2020 appena concluso, è stato un touch point importante: abbiamo celebrato i nostri primi 30 anni di attività.

Siamo nati a Cremona nel 1990. Oggi formiamo un Gruppo di 2 società operative con 400 dipendenti, 5 sedi e 2 Data Center di proprietà in Italia. Realizziamo in full outsourcing servizi evoluti per il core business dei nostri clienti: grandi gruppi bancari, assicurativi e finanziari, aziende nei settori GDO, farmaceutico e utilities. Possediamo standard di sicurezza, qualità e affidabilità tra i più rigorosi e solidi del mercato.

Questo importante traguardo lo abbiamo raggiunto anche grazie alle partnership, al sostegno e alla collaborazione di stakeholder e professionisti.

La celebrazione è ricaduta nell’anno in cui gli esseri umani hanno conosciuto una pandemia globale di estrema gravità. In virtù di questo, Microdata ha preferito non attuare una celebrazione nei modi previsti, preferendo rimandare al futuro questa occasione. Si è scelto quindi di partire dal caratterizzare il logo istituzionale attraverso una sua edizione celebrativa. La volontà in questa applicazione è quella di trasmettere forte solidità, legame sul territorio e apertura verso il futuro.

 

Note dell’autore

Il numero è stato disegnato considerando una resa di insieme armonica, ma in grado di trasmettere dinamismo e prospettiva. Un numero che celebra e dichiara un momento preciso, ma anche un numero che vuole esser superato. In questo il taglio del “3” è inclinato e orientato a destra come anche lo “0” il cui occhio è spostato a sinistra, decentrato e aperto. Il numero “30” poggia idealmente su di un cerchio “generatore”, idealizzato nei colori della bandiera Italiana, che è rimando alla “sfera” Microdata. Una sottile traccia di contorno è applicata ai numeri “3” e “0” nei colori della bandiera Italiana a maggior dichiarazione di appartenenza e identità territoriale.

Copyright: Occhioiperteso